La rivista

La rivista Archivio Giuridico Sassarese, originariamente “Archivio storico sardo di Sassari”, deriva dall’omonima Associazione che si costituisce il 6 novembre 1973 con rogito del notaio Antonello Simone Scano, Rep. 7002, fasc. 494, davanti al quale si sono riuniti, unitamente al fondatore, Prof. Giampiero Todini, alcuni docenti e studiosi locali tra cui la Prof.ssa Ginevra Zanetti, la Dott.ssa Eleonora Mura, l’Avv. Arnaldo Satta Branca, il Gen. Raffaele Catardi, l’allora Magnifico Rettore dell’Ateneo Turritano prof. Giovanni Manunta e il Rev. Mons. Giancarlo Zichi.

Successivamente, la testata della rivista “Archivio storico sardo di Sassari”, veniva registrata presso il tribunale di Sassari al n. 111 di Registro in data 26.01.1974 e nel luglio del 1975 vedeva la luce il n. 1 del bollettino della 1° serie che si chiudeva nel 1992 con la pubblicazione del n. 16 della rivista e 9 numeri della Collana di studi monografici.

L'attività dell'Associazione è stata ampiamente riconosciuta dal Senato Accademico dell'Università di Sassari nella seduta del 28 luglio 1975 e dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 18 aprile 1980, quando fu espresso parere favorevole al riconoscimento della stessa, autorizzandola a fregiarsi del sigillo dell'Università e ad avere la propria sede nel Palazzo Universitario.

 

La 2° serie vedeva modificato il titolo dell’Associazione e quello della rivista in “Archivio storico e giuridico sardo di Sassari”, il cui 1° numero veniva edito nel 1995 e a tutto il 2019 sono stati editi 24 numeri della rivista (di cui solo i primi 7 in formato cartaceo) e 11 numeri della Collana di studi monografici.

Le pubblicazioni della rivista hanno avuto ampia diffusione presso tutte le Biblioteche universitarie e private italiane e alcune straniere nell'ambito di un intenso rapporto di scambi scientifici con numerosi studiosi e con le maggiori associazioni culturali italiane, oltre ad avvalersi del sostegno di personalità istituzionali del più alto rango, come l’allora Presidente della Repubblica, prof. Francesco Cossiga, il quale insignì “motu proprio” il fondatore prof. Giampiero Todini, rispettivamente nel 1987 e nel 1989, delle onorificenze di Cavaliere e di Commendatore al merito della Repubblica italiana, facendo del medesimo il più giovane insignito nell’Ordine della seconda onorificenza nella storia della Repubblica. Dal 2017, alla denominazione "Archivio Storico e Giuridico Sardo di Sassari", valida ai fini ANVUR, si affianca la nuova "Archivio Giuridico Sassarese". 

 

La 3° serie, dal 2020, modifica la propria intitolazione in quella di “Archivio Giuridico Sassarese” e si caratterizza come rivista di studi privatistici nell’ottica del diritto antico e contemporaneo, aprendosi a contributi e apporti di studiosi italiani e stranieri nella prospettiva della massima diffusione delle relative pubblicazioni, come garantito dall’assetto open access che si è inteso attribuirle.

Direttore Scientifico

Giovanni Maria Uda

Vice Direttore Scientifico

Rosanna Ortu

Direttore Responsabile 

Emiliano Tolu

Registrazione: Tribunale di Sassari n° 11 del 26.01.1974

Prima serie: Archivio Storico Sardo di Sassari, pubblicata in formato cartaceo dal 1975 al 1992.

 

Seconda serie: Archivio Storico e Giuridico Sardo di Sassari, pubblicata in formato cartaceo dal 1994 al 1998 (ISSN Print: 2240-4856) e in formato digitale dal 1999 al 2019 (ISSN on line: 2240-4864).

Terza serie: Archivio Giuridico Sassarese, pubblicata dal 2020.

 

ISSN versione digitale: 2240-4864

Periodicità: quadrimestrale.

 

ISSN versione cartacea: 2240-4856

Periodicità: annuale.

Editore: Inschibboleth edizioni - Roma

Proprietario della pubblicazione: Associazione Giuridica Sassarese, cf. 92161040909.

Sede della pubblicazione: Sassari, Associazione Giuridica Sassarese, c/o Studio Legale Berlinguer, via Cavour 88, 07100 Sassari, SS.

 

Comitato di Direzione:

Francesco Capriglione (Università LUISS "Guido Carli" - Università telematica Guglielmo Marconi)

Claudio Colombo (Università di Sassari)

José Ramón De Verda y Beamonte (Università di Valencia)

Andrea Di Porto (Sapienza Università di Roma)

Gabor Hamza (Univ. Eötvös Loránd Budapest)

Salvatore Patti (Sapienza Università di Roma)

Christoph Schmid (Università di Brema)

Agustin Luna Serrano (Università Ramon Llul Barcelona)

 

Comitato di Redazione:

Dario Farace (Università di Roma “Tor Vergata”)

Massimo Foglia (Università di Bergamo)

Stefania Fusco (Università di Sassari)

Alessandro Hirata (Università di San Paolo “USP”)

Lorenzo Gagliardi (Università statale di Milano)

Mauro Grondona (Università di Genova)

Arturo Maniaci (Università statale di Milano)

Raimondo Motroni (Università di Sassari)

Luigi Nonne (Università di Sassari)

Laurent Posocco (Università di Tolosa)

Federico Procchi (Università di Pisa)

Giuseppe Werther Romagno (Università di Sassari)

Maria Gabriella Stanzione (Università di Salerno)

Fabio Toriello (Università di Sassari)

Maria Manuel Veloso Gomes (Università di Coimbra)

Comitato dei Revisori:

Luigi Garofalo (Presidente – Università di Padova)

 

Marco Azzalini (Università di Bergamo)

Federico Azzarri (Università di Pisa)

Angelo Barba (Università di Siena)

Vincenzo Barba (Sapienza Università di Roma)

Pierangelo Buongiorno (Università di Münster)

Ilaria Amelia Caggiano (Università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli)

Maria Luisa Chiarella (Università di Catanzaro)

Alberto Giulio Cianci (Università di Perugia)

Maria Rosa Cimma (Università di Sassari)

Laura D'Amati (Università di Foggia)

Maurilio Felici (Università LUMSA di Palermo)

Lucilla Gatt (Università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli)

Andrea Genovese (Università “La Tuscia” di Viterbo)

Fulvio Gigliotti (Università di Catanzaro)

Claudia Irti (Università di Venezia Ca’ Foscari)

Umberto Izzo (Università di Trento)

David Kremer (Université Paris Descartes)

Paola Lambrini (Università di Padova)

Lorenzo Mezzasoma (Università di Perugia)

Eleonora Nicosia (Università di Catania)

Francesco Paolo Patti (Università “Luigi Bocconi” di Milano)

Aldo Petrucci (Università di Pisa)

Guido Pfeifer (Università Goethe di Frankfurt am Main)

Fabrizio Piraino (Università di Palermo)

Johannes Platschek (Università di München LMU)

Roberto Pucella (Università di Bergamo)

Francesca Reduzzi Merola (Università di Napoli “Federico II”)

Nicola Rizzo (Università di Pavia)

Giacomo Rojas Elgueta (Università di Roma Tre)

Anna Maria Salomone (Università di Napoli “Federico II”)

Gianni Santucci (Università di Trento)

Roberto Scevola (Università di Padova)

Roberto Senigaglia (Università di Venezia Ca’ Foscari)

Umberto Stefini (Università di Pavia)

Laura Tafaro (Università di Bari “Aldo Moro”)

 

Segreteria di Redazione:

Carlo Attanasio

Roberta Bendinelli

Maria Cristina Idini

Pietro Libeccio

Maria Teresa Nurra

Pietro Giovanni Antonio Santoru

Dos Santos Neto da Silveira Laudevino Bento

© 2020 by Inschibboleth edizioni - Roma

info@inschibbolethedizioni.com

Proprietario della rivista:

@ 2019 Associazione Giuridica Sassarese

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • White YouTube Icon