Cerca
  • AGS

Covid-19. Incertezze domestiche e speranze europee


Autore:

Francesco Capriglione

Titolo [Ita]:

Covid-19. Incertezze domestiche e speranze europee

Title [Eng]:

Covid-19. Domestic Uncertainties and European Hopes

Data pubblicazione: 24/03/2021

Fascicolo: XXV - anno: 2020 - pp. 13-34.

Lingua: Italiano.

Abstract [Ita]

Nel tempo dell’emergenza, determinato dal Covid-19, si riscontra un compromesso tra le forze politiche, che riunendosi – in tempi che richiedono unità e coesione dei poteri pubblici – mirano a garantire la continuità di un sistema liberale. Questa sembra la fine del paradigma tradizionale della democrazia liberale, come forma di governo in cui il potere è basato sulle persone e articolato attraverso istituti politici che garantiscono la libertà e l’uguaglianza dei cittadini. La ridefinizione delle priorità per orientare gli interventi della nuova Europa, in un cambiamento radicale di prospettive, riflette tratti rilevanti dello schema ordoliberale tedesco. Ciò sostituisce la visione neoliberistica anglosassone di un’economia libera, riconoscendo rilevanza peculiare in questa materia alla funzione dello Stato. È necessario, pertanto, colmare il divario esistente tra gli Stati membri per sconfiggere una malattia che diffonde morte e povertà. Questa è l’opportunità che si evince dalle rovine dell’emergenza economica e sanitaria! Questa opportunità non può essere persa per ragioni ideologiche volte a proporre modelli nazionalistici che la storia ha già condannato; nonché per egoismi deplorevoli, legati alle origini culturali di una separazione di tradizioni, lingua e religione che ha caratterizzato per secoli le vicende del “vecchio continente”.

Abstract [Eng]

In times of emergency, as currently determined by Covid-19 pandemic, political groups tend to find a common ground and a political compromise – such times asking for unity and cohesion of public powers – with the aim to ensure stability to the liberal system. This can be perceived as the end of the traditional liberal democracy paradigm, as a form of government where power lies with the people and it is devolved through political institutions that guarantee liberty and equality of citizens. The redefinition of priorities for the new Europe amounts to a radical change of perspectives and reflects relevant features of the ordoliberal German scheme. The prevalently Anglo-Saxon approach to free market in a neo-liberal perspective is set aside in favour of the newly-­recognized positive function of the State. There is a need to fill the existing gap between the member States in order to win the battle against a disease that spreads death and poverty. This is an opportunity that strikingly arise among the ruins of economic and health emergency! An opportunity that cannot be lost for ideological reasons then, in particular when nationalistic models that the history has already condemned are reiterated; with all the regrettable egoisms, due to the cultural origins of a separation of traditions, language and religion that have been for a long time a feature of the “old continent”.


Parole chiave: : Covid-19, interventi, schema ordoliberale tedesco, visione neoliberistica, opportunità dall’emergenza economica e sanitaria.

Keywords: Covid-19, interventions, German ordoliberal scheme, neoliberistic view, opportunity from economic and health emergency.



Leggi l'articolo completo in pdf.