Cerca
  • AGS

O contrato médico e as obrigações de meio e resultado


Autore:

Marta Rodrigues Maffeis

Título [Prt]:

O contrato médico e as obrigações de meio e resultado

Title [Eng]:

The Medical Contract and the Obligations of Means and Results

Data pubblicazione: 11/11/2022

Fascicolo: XXVI - anno: 2021 - pp. 119-136.

Lingua: Portoghese.

Abstract [Ita]

Il contratto medico ha caratteristiche che lo differenziano da qualsiasi tipologia contrattuale tipizzata. Radicato nel diritto romano, ove era considerato tra le specie di locatio conductio, il contratto medico si è evoluto, portando con sé la dicotomia tra obbligazioni di mezzo e di risultato, derivante dalla differenziazione tra locatio conductio operarum e locatio conductio operis. Nonostante le sue specificità che non consentono di considerarlo né un contratto di servizi né un contratto di lavoro, secondo le norme del codice civile brasiliano, la dottrina e la giurisprudenza nazionale ritengono ancora che il contratto medico comporti, di regola, un’obbligazione di mezzi, perché il medico non è obbligato a realizzare la cura del malato, ma piuttosto ad agire con la prevista diligenza per favorirne il benessere. C’è però chi fa notare che esistono delle eccezioni a questa regola, che consentono di considerare come risultato l’obbligazione del medico, come nel caso di interventi meramente estetici. Ciò dà luogo a dibattiti sulle controversie legali per negligenza medica, poiché l’onere della prova è diverso per le parti nel caso di obbligo di mezzi o di risultato, che influiscono direttamente sull'esito dell'azione.


Parole chiave: contratto medico; locatio conductio; obbligazione di mezzi; obbligazione di risultato; onere della prova.

Abstract [Eng]

The medical contract has characteristics that differentiate it from any typified contractual type. With roots in Roman Law, where it was considered among the species of locatio conductio, the medical contract evolved, taking with it the dichotomy between obligation of means and obligation of result, arising from the differentiation between locatio conductio operarum and locatio conductio operis. Despite its own specificities that do not allow it to be considered either as a service contract or a work contract, according to the norms of the Brazilian Civil Code, national doctrine and jurisprudence still consider that the medical contract brings, as a rule, an obligation of means, due to the fact that the doctor is not obliged to achieve the cure of the patient, but rather to act with the expected diligence to promote his well-being. However, some point out that there are exceptions to this rule, which allow the physician's obligation to be considered as a result, as in the case of merely aesthetic surgeries. This gives rise to debates around legal disputes for medical malpractice, since the burden of proof is different for the parties in the case of an obligation of means or of result, directly influencing the outcome of the action.


Keywords: medical contract; locatio conductio; obligation of means; obligation of result; burden of proof.


Leggi l'articolo completo in pdf.